Benvenuto sul sito ufficiale del Professore Italo Farnetani

Italo Farnetani pediatra e giornalista trent'anni di comunicazione (1985-2015)

Le 140 ricette per i bambini

 

Segui il Professore Italo Farnetani attraverso la sua pagina Facebook 

«Ogni giorno arrivano decine di e-mail indirizzate agli specialisti che collaborano con la testata. Lara M. ha inviato queste righe al pediatra Italo Farnetani (che a pagina 36 risponde a un’altra lettrice): Su sua indicazione, abbiamo scoperto che nostro figlio di cinque anni ha il piccolo male, l’epilessia. Nessuno l’aveva ipotizzato e lei, via computer, ha azzeccato la diagnosi. È stata dura da digerire, ma ce la faremo. Auguri cara Lara.»

Eliana Liotta, Editoriale, “OK Salute”, marzo 2009, pag. 9

«Caro Professore, il progetto di scrivere la prima "Storia della pediatria italiana" che lei sta realizzando, renderà sicuramente merito ai tanti pediatri italiani che si sono prodigati affinché i loro studi e le loro applicazioni potessero accrescere la qualità di vita dei piccoli, determinando un miglioramento della società intera.»

Silvio Berlusconi, Presidente del Consiglio dei Ministri (messaggio inviato da Silvio Berlusconi a Italo Farnetani il 4 ottobre 2008)

«Le sue divulgazioni hanno permesso la promozione della salute a livello collettivo e hanno contribuito al miglioramento della salute pubblica e a portare anche all’estero la voce della sanità italiana.»

        Motivazione dell’onorificenza al merito della sanità pubblica a Italo Farnetani ,                            Roma-16 aprile 2013.


LA BANDIERA VERDE ALLE 134 SPIAGGE ITALIANE PIU' ADATTE AI BAMBINI


Dimensioni della bandiera 70x100 o 100x150, può essere scaricata e stampata liberamente


2017: il decennale delle «Bandiere verdi»


«Bandiera verde 2017»
a 134 località italiane


Tutte riconfermate le 134 località ihe hanno ottenuto la Bandiera verde dal 2008 al 2017.

Quest'anno ricorre il decennale dell'inizio della ricerca fra i pediatri per identificare le
spiagge adatte ai bambini e le famiglie a cui assegnare la «Bandiera verde».


L'Italia è l'unica nazione al mondo ad avere una mappa turistica dedicata ai bambini realizzata dai pediatri per questo abbiamo scelto di inaugurare il III convegno nazionale delle «Bandiere verdi» il giorno della Festa della Repubblica infatti si è tenuto a Montesilvano (PE) Il 2 e 3 giugno 2017. Le «Bandiere verdi» sono una specificità italiana in grado di promuovere a livello internazionale l'immagine dell'Italia. A conferma segnalo alcuni esempi della ricaduta e dell' interesse internazionale suscitato dalle«Bandiere verdi»: il 14 febbraio 2015 alle ore 14, sono state presentate a Milano alla Borsa Internazionale del Turismo e il 22 giugno 2015 alle ore 18, a Expo Milano 2015, presso la Cascina Triulzia.

2 e 3 giugno 2017
Comune di Montesilvano (PE)

Cerimonia di consegna ai Sindaci dei Comuni insigniti
della «Bandiera verde» 2017


16 aprile 2016
Comune di San Benedetto del Tronto (AP)

Cerimonia di consegna ai Sindaci dei Comuni insigniti
della «Bandiera verde» 2016

ECCO LE 134 SPIAGGE ITALIANE CON LA BANDIERA VERDE

CHE COS'E' LA BANDIERA VERDE?

La Bandiera verde indica una località marina italiana con caratteristiche adatte ai bambini, selezionata attraverso un'indagine condotta fra un campione di pediatri.
Le Bandiere verdi sono state assegnate dal 2008, mediante una ricerca ideata e condotta dal Professore Italo Farnetani.
In dieci anni, con il contributo di 2305 pediatri, sono state selezionate le 134 spiagge italiane più adatte ai bambini.

Leggi tutto l'articolo>>

STORIA DELLE BANDIERE VERDI 2008 - 2017

PER I PEDIATRI: COME ASSEGNARE NUOVE BANDIERE VERDI

CONTATTI:     bandieraverde@italofarnetani.it

 

ESAMI DEL SANGUE

QUALI SONO I VALORI GIUSTI?

L’errore più diffuso e quello anche più prevedibile è quando si interpretano in modo erroneo i risultati degli esami di laboratorio, perché si confrontano i valori ottenuti da un bambino con quelli di un adulto. L’esame che dà il maggior numero di errori perché i valori normali del bambino sono diversi da quelli dell’adulto è l’esame emocromocitometrico.

Leggi tutto l'articolo>>

 
Cose da ricordare
 

CHE COSA FARE QUANDO NON VUOLE DORMIRE

I problemi relativi al sonno si possono riassumere così:

Durante il primo anno di vita

I bambini si svegliano dall'età di tre mesi in poi  perchè hanno capito che la mamma è autonoma da loro (alla nascita e per i primi tre mesi,pensavano di essere una cosa sola) e....

Dopo il primo anno di vita

Il sonno è una delle prime funzioni dell’organismo a risentire della mancanza di tranquillità, infatti per addormentarsi bisogna essere rilassati e....

Leggi tutto l'articolo>>

CHE COSA FARE QUANDO PIANGE

Per bambino, durante il primo anno, ma soprattutto nei primi sei mesi di vita, il pianto equivale al linguaggio ed è perciò un modo di comunicare e dialogare con l’ambiente esterno, soprattutto con i genitori e, in particolare la madre. Per capire....

Leggi tutto l'articolo >>>
 
Cose da fare
 
IL DECALOGO DEL NONNO AUTOREVOLE

Cari nonni,
ricordate sempre che i vostri nipoti vi guardano per imparare a essere adulti,perciò è determinante l’immagine che date loro.

Per aiutarvi ho preparato dieci consigli che rappresentano...

Leggi tutto l'articolo >>>


 
Download
 
  • Prof.Italo Farnetani

    Prof.Italo Farnetani
  • Prof.Italo Farnetani

    Prof.Italo Farnetani
  • Prof.Italo Farnetani - Kenya 2016

    Prof.Italo Farnetani
  • Prof.Italo Farnetani - Papa Francesco

    Prof.Italo Farnetani
  • Prof.Italo Farnetani - Papa Francesco

    Prof.Italo Farnetani
  • Prof.Italo Farnetani - Papa Francesco

    Prof.Italo Farnetani
  • Prof.Italo Farnetani - Papa Benedetto XVI

    Prof.Italo Farnetani
  • Prof.Italo Farnetani - Papa Benedetto XVI

    Prof.Italo Farnetani
  • Prof.Italo Farnetani - Gatunga 2017 Missione delle Suore del Cottolengo

    Prof.Italo Farnetani
  • Prof.Italo Farnetani - Celebrazioni per i 150 anni dell' Unità d'Italia 2010.

    Prof.Italo Farnetani
  • Prof.Italo Farnetani, all' Accademia Nazionale di Modena.

    Prof.Italo Farnetani

 
I miei libri